Campionato di tennis serie A1 maschile a squadre Il CT Maglie a Genova per la prima di campionato. Stampa E-mail
Scritto da Fabio Massimo Conte   

Inizio di campionato in salita per il CT Maglie che questa domenica dovrà superare lo scoglio ligure del Park Tennis Genova, tra i club più favoriti per la conquista dello scudetto 2014.
Le due squadre si sono già sfidate nel 2011 in una finale dei playoff per la promozione in A1, ricca di grandi emozioni, dove i magliesi dovettero arrendersi a causa di un infortunio occorso a Giorgio Portaluri nella partita di ritorno a Genova. Nonostante ciò il CT Maglie lasciò un buon ricordo ricevendo gli applausi di un pubblico attento e competente.
Questa volta le due squadre si incontrano a inizio campionato, quando ancora è tutto da decidere, e con i salentini carichi della voglia ben figurare in considerazione della forza degli avversari.
Grande stima, nei confronti della squadra magliese e del direttore sportivo Antonio Baglivo, è stata espressa dal presidente del circolo genovese Mauro Iguera, in una recente intervista a una tv genovese con un esplicito riferimento all'argentino Arturo Gaston Grimolizzi ed a Erik Crepaldi.
Molto lusingato per le positive valutazioni, il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo, tiene comunque a precisare che: “Anche se il Park Tennis Genova è una squadra che, con i tesseramenti di campioni come Fognini e Seppi, ha le carte in regola per primeggiare in campionato, grande fiducia è riposta nella conferma nella squadra con la conferma della stessa formazione, Grimolizzi, Crepaldi, Portaluri, Garzelli, Piccari e Baglivo, che nel 2013 ha portato i salentini alla promozione nel massimo campionato. Inoltre - conclude Baglivo – i nostri ragazzi sono abituati alle grandi sfide e a Genova sicuramente non sfigureremo”.
Il CT Maglie attenderà in casa i genovesi per la partita di ritorno domenica 26 ottobre.
La comitiva magliese, Portaluri, Grimolizzi e Garzelli provenienti dalla Sardegna, Crepaldi dalla Francia, hanno raggiunto Genova nella mattinata di sabato provando i campi nel primo pomeriggio in modo da abituarsi alla superficie di gioco.