Maglie. Continua il "Viaggio della carrozza-Epopea"Come le maree - incontro con Alexander langer Stampa E-mail
Scritto da Giancarlo Costa Cesari   

Dopo la prima tappa di agosto a
Lucugnano nella casa di Girolamo Comi, dove i poeti si sono incontrati per
celebrare la vita della poesia, e a settembre la seconda a Maglie con "Poesia in jazz"
invitiamo a partecipare al nuovo appuntamento presso la Ex conceria Lamarque per
la presentazione del libro "Come le maree - Il salento incontra Alexander langer".
Ospiti:
Roberto Molle, curatore del libro;
I poeti Vito Antonio Conte, Giovanni Santese e Pina Petracca.
La scrittrice Cristina Pongiluppi (in videoconferenza da Genova).
Modera: Annamaria Mangia.
Suoni: Rocco Giangreco.
venerdì 30 novembre - ore 18,30
presso Ex conceria Lamarque - via Roma - Maglie (Le)
Alexander Langer (Sterzing-Vipiteno, 22 febbraio 1946 – Firenze, 3 luglio 1995) è
stato un politico, pacifista, scrittore, giornalista, ambientalista, traduttore e docente
italiano.
Di formazione cattolico-sociale, esponente poi dell'organizzazione comunista Lotta
Continua, ne diresse anche l'omonimo quotidiano. Fu tra i fondatori del partito dei
Verdi italiani e uno dei leader del movimento verde europeo. È stato promotore di
numerosissime iniziative per la pace, la convivenza, i diritti umani, contro la
manipolazione genetica e per la difesa dell'ambiente.
Le principali tematiche al centro della sua attenzione intellettuale e del suo agire
politico furono la situazione dell'Alto Adige e in particolare il rapporto tra le diverse
comunità linguistiche (noto fu il suo rifiuto, come germanofono sudtirolese, di
identificarsi politicamente con un'etnia, nonché la sua opposizione
all'etnonazionalismo); le problematiche internazionali, come il rapporto tra nord e
sud del mondo, la situazione dei paesi dell'Europa dell'est e i problemi di convivenza
nelle aree di crisi; gli interrogativi sul senso e la dinamica dell'integrazione europea;
la lotta contro la guerra e in favore della conciliazione. Morì suicida nel 1995.

ARCI-Biblioteca