Ѐ andato in scena venerdi 22 al Politeama di Lecce “UN BALLO IN MASCHERA” di G.Verdi Stampa
Scritto da Redazione   

Lecce. Si è tenuto venerdì 22 febbraio presso il Teatro Politeama Greco di Lecce, il terzo appuntamento in cartellone, della 44^ Stagione Lirica Tradizionale della Provincia di Lecce, con la direzione artistica di Sergio Rendine. La serata ha registrato il pienone delle grandi occasioni, con un grande successo di critica e di pubblico. Tre ore e mezza di spettacolo che ha affascinato tutti i presenti.

Con la sapiente regia di Antonio De Lucia e la guida del maestro concertatore e direttore d’orchestra Filippo Zigante, si è alzato il sipario sulla rappresentazione di una delle più belle opere di Giuseppe Verdi che associa alla sua potenza espressiva un grande lirismo che pervade tutta l’opera. Molto atteso è l’appuntamento dell’otto marzo quando andrà in scena “La Traviata”. Il cast di “Un Ballo in Maschera” (libretto di Antonio Somma) era composto da: Piero Giuliacci (Riccardo), Luciana Distante (Amelia), Domenico Balzani (Renato), Evghenia Dundekova (Ulrica), Gemma Cardinale (Oscar), Orlando Polidoro (Primo giudice e un servo d’Amelia), Angelo Nardinocchi (Silvano), Francesco Palmieri (Samuel), Gianfranco Zuccarino (Tom). Nella serata si è esibito il Coro lirico di Lecce diretto dal maestro Emanuela De Pietro. Le musiche sono state eseguite dall’Orchestra “Tito Schipa” di Lecce. Il coreografo era Giovanni Simeone, l’assistente alla regia, Francesca Rollo. La scenografia era a cura di Caia Costantino, mentre i costumi sono di Alessandra Polimeno. “Un Ballo in Maschera” verrà replicato domenica 24 febbraio, alle ore 18, nel Teatro Politeama Greco di Lecce (nei ruoli principali si esibiranno Nunzia Santodirocco e Leyla Martinucci) e lunedì 25 febbraio, nel Teatro Verdi a Brindisi (sipario 20.45).