"START-UP, PMI E PROFESSIONISTI PER COSTRUIRE L'ECOSISTEMA DELL'INNOVAZIONE", CONFINDUSTRIA LECCE – Stampa
Scritto da Maria Rosaria Polo   

Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Lecce e l'Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Lecce organizzano per giovedì 26 febbraio dalle ore 15 alle 18 un incontro su "Start-up, PMI e professionisti per costruire l'ecosistema dell'innovazione", presso la sala conferenze di Confindustria Lecce - Via Fornari, 12. L’evento è patrocinato dall'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lecce, dalla Fondazione Messapia - Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lecce e da Confindustria Lecce.
L’innovazione è una delle chiavi di volta sulle quali bisogna intervenire per consentire alle imprese del nostro sistema produttivo il definitivo rilancio ed una ripresa solida e duratura. E’ pertanto indispensabile comprendere in quale quadro e sistema di regole, occorre muoversi, sia per costituire nuove iniziative imprenditoriali, sia per far crescere quelle esistenti. Su tali tematiche verterà l’incontro, durante il quale sarà possibile discutere dello stato dell’innovazione in Italia e su come trasformare la propria idea in impresa.

Il programma dell’evento prevede:
Saluti Istituzionali:
Rosario Giorgio Costa, presidente Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della Provincia di Lecce;
Marcello Marchetti, Presidente Fondazione Messapia, Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lecce
Eliseo Zanasi, Commissario ad Acta di Confindustria Lecce.

Apertura dei lavori:
Bianca D'Agostinis, presidente Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Lecce;
Viola Margiotta, presidente Gruppo Giovani Imprenditori di COnfindustria Lecce

Interventi:
Il ruolo economico delle start - up e delle PMI innovative, la Legge 221/2012 e il decreto legge Investment Compact
Matteo Corbetta, membro della Segreteria Tecnica del Ministro dello Sviluppo Economico
Dalla ricerca all'imprenditorialità: un caso di successo
Alessandro Sannino, professore associato del Dipartimento di Ingegneria dei Materiali dell'Università del Salento, imprenditore